Qualcuno ha detto SUV a 7 posti? Ci pensa Mercedes con GLE e GLB

Parlando di SUV estremamente spaziosi, Mercedes propone due modelli che il mercato automotive non ha lasciato passare inosservati: GLE e GLB.

Entrambi presentati dalla Casa di Stoccarda con un’estetica completamente rinnovata, questi Sport Utility Vehicle si impongono per il loro design accattivante, le prestazioni di altissimo livello e il comfort senza paragoni. La prima cosa che si nota, infatti, è il loro ampio spazio interno, che può arrivare a contemplare fino a 7 posti nell’abitacolo.

Tutti e due i modelli, inoltre, presentano delle importanti novità sia dal punto di vista estetico che tecnologico.

Per quanto riguarda il primo aspetto, spiccano senza dubbio i fari MULTIBEAM LED (che oltre a donare una “nuova luce” dal punto di vista estetico, garantiscono ottima visibilità in qualsiasi condizione), il mascherone del radiatore completamente rivisitato, e un fantastico tetto panoramico scorrevole. Per ciò che concerne la tecnologia al loro interno, è importante invece menzionare il sistema multifunzionale di ultima generazione MBUX e la grande novità rappresentata dal volante a tre razze.

Per GLE, Mercedes ha premuto l’acceleratore in particolare nello sviluppo delle motorizzazioni e alimentazione. Assieme al nuovo restyling, infatti, assistiamo a un’elettrificazione di tutti i motori diesel, oltre a quelli ibrido-benzina, e nuovi modelli Plug-in hybrid.

I cerchi in lega leggera da 19 e 22 pollici, rappresentano infatti un’ulteriore novità che si unisce alle migliorie estetiche precedentemente citate e che rappresentano un altro valore aggiunto in termini di stile e di prestazioni.

Per ciò che riguarda gli interni, dopo aver menzionato le novità tecnologiche, è impossibile non parlare anche di tutti quei dettagli che conferiscono a questo modello un carattere davvero distintivo. I rivestimenti in 7 combinazioni di colori e materiali offrono la possibilità di scegliere tra interni in pelle e pelle sintetica ARTICO (di serie), oppure richiedere anche un look tutto in pelle, in pelle e seta o sempre in pelle e pelle sintetica ma di altro colore.

Gli inserti, poi, sono disponibili in alluminio spazzolato chiaro, noce marrone, quercia antracite o alluminio AMG.

All’ampio spazio interno, si aggiunge infine anche il comfort garantito dai sedili riscaldabili di serie che includono anche il supporto lombare su 4 parametri, il climatizzatore COMFORTMATIC con 4 zone climatiche e l’elegante console centrale con cui è possibile comandare il sistema MBUX in maniera ancora più intuitiva.

Mercedes GLE, può essere quindi definito quindi una scelta pensata per viaggiare in totale comodità, avvolti dall’atmosfera luxury a cui sono abituati i clienti della Casa di Stoccarda.

Assieme a GLB, stiamo parlando di un vero fiore all’occhiello del listino Mercedes, interamente consultabile sul sito trivellato.it e acquistabile presso la concessionaria che oggi rappresenta uno dei Top Dealers ufficiali Mercedes e unico AMG Performance Center veneto con più di 100 anni di esperienza nel settore dell’automotive e 550 auto nuove ed usate selezionate in pronta consegna.

Video interessanti

  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese