Guida al nuovo smart #1

Da sempre, quando si sente parlare di smart, si pensa solo ed esclusivamente alla piccola citycar che tanto si invidia quando siamo alla disperata ricerca di un parcheggio e gli unici spazi disponibili sono troppo stretti per la propria vettura; nell’ultimo periodo, però, il gruppo Mercedes e smart ha sviluppato il nuovo SUV smart #1 che affianca la tipica compattezza smart alla comodità di avere un SUV.

Le versioni di questo SUV disponibili sono quattro, tutte con alcune peculiarità che le rendono un’ottima soluzione per la mobilità.   

Smart #1: versioni, tecnologia, prezzo e autonomia

Si tratta del primo SUV smart realizzato interamente elettrico, presenta un look molto elegante e futuristico. Sulla parte anteriore possiamo trovare due fari Cyber Spark LED uniti da una sottile fascia luminosa che dona un aspetto estremamente dinamico al muso della vettura. Il tettuccio è di una tonalità di nero leggermente diversa da quella della carrozzeria e ciò va a creare un effetto visivo che dà la sensazione che stia galleggiando sul resto dell’automobile. I cerchi in lega da 19 pollici presentano un design moderno, le maniglie sono a scomparsa e i vetri senza cornice; sul retro troviamo, come sul davanti, i gruppi ottici al LED collegati da una striscia luminosa.

Visto l’esterno, riguardo gli interni troviamo il tunnel centrale che è caratterizzato da elementi bi-colore e sulla plancia spicca un display touch screen da 12 pollici 3D. Tutto è stato progettato per essere user-friendly e per donare comfort ai passeggeri. L’abitacolo è stato, inoltre, impreziosito dalla presenza di strisce LED che forniscono un’illuminazione d’atmosfera senza precedenti (è possibile scegliere tra 64 colori).

Parlando del cockpit, non possiamo ignorare il nuovo volante dalla forma ergonomica e con i comandi touch integrati e neppure il comodissimo pad per la ricarica wireless, posto al di sotto della console centrale. L’impianto audio è stato realizzato dalla Beats, un nome una garanzia; con il suo sound è in grado di fare immergere perfettamente tutti i passeggeri presenti a bordo. I sedili posteriori sono regolabili così come il tettuccio Halo Roof, di serie, che rende l’abitacolo molto più luminoso e confortevole e, al fine di offrire spazio, il divano posteriore da 3 posti può essere spostato in avanti di ben 13 centimetri per fare in modo che il bagagliaio vada a contenere un carico massimo di 411 litri grazie anche a un doppio fondo che garantisce ancora un po’ di spazio. Riguardo smart #1 prezzo si trova a partire dai 40mila € per il modello base fino ai 48mila per la versione Brabus; l’autonomia invece varia dai 400 ai 440 km a seconda dei modelli che ora andremo a vedere nel dettaglio: ce ne sono quattro disponibili per l’ordinazione presso Trivellato: Pro+, Premium, Brabus e Launch Edition.

Smart #1 Pro+

Scelta perfetta per chi vuole un’auto in grado di offrire ottimo comfort e un’esperienza di guida degna delle classiche vetture di lusso.
L’autonomia stimata è pari a 420 km e il tempo medio per effettuare una ricarica dal 10% all’80% è di circa 30 minuti, con un motore che è in grado di erogare 270 CV.
Questa versione è prenotabile presso Trivellato e smart #1 Pro+ dispone di diverse opzioni che la rendono appetibile al pubblico; per una migliore esperienza di viaggio è presente il tettuccio Halo Roof, regolabile e apribile che offre molta illuminazione naturale nell’abitacolo; climatizzatore bi-zona, i sedili in ecopelle con quelli anteriori riscaldabili e la tecnologia presente in plancia completano l’esperienza di guida che è più che gradevole con questa versione. Visto che anche l’occhio vuole sempre la sua parte, anche l’estetica è curata: i cerchi da 19 pollici Amps e le maniglie elettriche a scomparsa per le portiere donano indubbiamente un look moderno a questa vettura che con i sensori di parcheggio e telecamera a 360 gradi offre ancor più sicurezza a chi viaggia.

Smart #1 Premium

Dispone di alcuni miglioramenti rispetto alla versione Pro+ che la rendono unica.
La vettura ha un motore da 270 CV con un’autonomia di circa 440 km, venti chilometri in più rispetto alla Pro+; smart #1 è dotata di serie di diverse opzioni come il sistema audio Beats che offre un’esperienza sonora coinvolgente e di qualità eccellente oppure, per rimanere in tema tech, il display Head-Up da ben 10 pollici.
Il climatizzatore bi-zona e i sedili in pelle Duo, eleganti e confortevoli, permettono di usare il veicolo in comodità per viaggi lunghi ma anche in città, grazie alla sicurezza di dispositivi come i 12 sensori per il parcheggio, in grado di offrire assistenza autonoma alla manovra, oppure il blocco fari posteriori al LED, dinamici e in grado di illuminare a grande distanza, e il blocco fari frontale Cyber Sparks LED+ in versione adattiva.

Smart #1 BRABUS

Questa versione è la combinazione perfetta tra prestazioni elevate e look sportivo. I materiali presenti sulla vettura sono di qualità maggiore e le soluzioni tecniche adottate servono ad aumentare le prestazioni, in puro stile BRABUS. Il motore è molto più potente ed è in grado di erogare un massimo di 428 CV con un’autonomia stimata di 400 km.
Smart #1 BRABUS si distingue dalle altre versioni grazie alla trazione integrale e alla carrozzeria in stile Performance; vi è la possibilità di scegliere la combinazione di colori BRABUS e la modalità di guida personalizzata BRABUS. I sedili in micro-fibra effetto scamosciato e volante in Alcantara offrono maggiore comfort durante la guida per godere al massimo di una vettura aggressiva vista l’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi;

Smart #1 Launch Edition

La smart Launch Edition è il mix ideale tra le caratteristiche della versione Premium e altre funzionalità esclusive. Presenta anch’essa un motore da 270 CV, ma l’autonomia è nettamente migliorata ed infatti arriva ad un massimo di 440 km. Per ricaricarla dal 10% all’80% occorrono 30 minuti. Smart #1 Launch Edition possiede come opzioni di serie gli interni e sedili realizzati in pelle Duo di colore bianco per renderla una vettura di ottimo design, con logo esclusivo Launch Edition con targhetta dal numero 1 al 1000; vi è anche la possibilità di avere una verniciatura esterna bianca per la carrozzeria e di color platino per il tetto. Anche in questa versione la sicurezza alla guida non è per nulla trascurata grazie ad esempio al gruppo ottico frontale Cyber Sparks LED+ versione adattiva e ai 12 sensori per garantire la massima sicurezza durante la manovra di parcheggio, telecamera a 360 gradi inclusa.

Tutti questi modelli sono disponibili presso concessionari del gruppo Mercedes come Trivellato, un punto di riferimento per gli interessati al mondo Mercedes e smart specie in Veneto dove è l’unico AMG Performance Center

Video interessanti

  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Consigli utili per la guida in pista
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta