Nissan Leaf: tanta autonomia e potenza per la berlina elettrica nipponica

Nissan Leaf

Col passare degli anni sono sempre di più le case automobilistiche che si lanciano nello sviluppo di vetture elettriche. Nissan in particolare è presente sul mercato ormai da un bel po’ di anni con Leaf, un’auto elettrica che si mimetizza tra i benzina e i diesel grazie ad un design razionale e non troppo fuori dal comune.

Il frontale in particolare riprende il design delle sorelle Micra e Qashqai per il “floating roof”, il muso a punta e i due gruppi ottici intelligenti led a sviluppo orizzontale e appuntiti verso l’interno. Il ¾ posteriore è più elaborato con la parte finale della fiancata che si incastra nei fari, è anche presente un elegante spoiler posteriore. Infine il taglio laterale resta invece pulito senza nervature, prese d’aria o gonnelline nella parte bassa.

Nissan Leaf: interni

Il bagagliaio ha una capacità di carico di 485 litri, uno spazio generoso ma la sponda di carico risulta troppo alta e la regolarità del vano non è ottima (anche quando si abbattono i sedili posteriori). Manca inoltre una presa a 12w pur essendo un’auto elettrica.

La salita e la discesa dalla vettura è facile grazie al giroporta squadrato. Una volta seduti nell’abitacolo posteriore il cuscino del divanetto è troppo vicino al pavimento e questo costringe a rimanere con le gambe un po’ troppo piegate. Per i piedi lo spazio c’è ma non si possono infilare del tutto sotto i sedili e anche per la testa la situazione non migliora con uno spazio discreto ma problematico per i più alti. Positivo è il confort regalato dai sedili con ottime imbottiture. Non sono presenti bocchette di aerazione per il posteriore ma è presente un tasto per il riscaldamento dei sedili.

Interni della Nissan Leaf
Interni della Nissan Leaf

Passando all’anteriore dell’abitacolo si denota subito un design minimal e razionale. Tra i materiali utilizzati si trovano plastiche molto dure e solide e anche pelle sia per i sedili che nella zona cruscotto. Il feeling generale dell’assemblaggio è buono e non si denotano rumori o strani movimenti.

Tecnologia e sicurezza

La tecnologia di bordo offre al centro plancia uno schermo touch screen da 8 pollici con sistema Nissan Connect che fornisce navigazione Tom Tom, multimedia e applicazioni come Apple Car play e Android Auto che ne facilitano l’integrazione smartphone. Utile è anche l’app per smartphone che da remoto consente di sapere e controllare la ricarica del veicolo a distanza, la temperatura al suo interno e la zona dove si ha parcheggiato.

Anche a lato guidatore è integrato nel cruscotto uno schermo digitale che indica funzioni inerenti ai controlli tipici di un’auto elettrica. Anche sui sistemi di sicurezza Nissan Leaf ha una buona dose di tecnologia, si possono trovare: il sistema di frenata d’emergenza intelligente con rilevamento pedoni, l’intelligent cruise control, il sistema di avviso e prevenzione cambio di corsia involontario intelligente, il sistema intelligente di copertura dell’angolo cieco, il sistema intelligente di rilevamento posteriore degli ostacoli, l’intelligent around view monitor.

Come si guida?

La guida è piacevole non solo per la silenziosità del motore elettrico e all’insonorizzazione aerodinamica ma anche per ottime sospensioni che ammorbidiscono eventuali irregolarità del manto stradale. Anche la sprintosità del motore elettrico da soddisfazioni che in caso di sorpassi si effettua il tutto molto velocemente.

Vista laterale
Vista laterale

Nissan Leaf: allestimenti disponibili

Gli allestimenti disponibili sono:

Acenta

Nuovo schermo da 8″ compatibile con la connessione 4G, Navigazione Door-to-Door fornita da TomTom, Apple Car Play e Android Auto, Nuova app completa Servizi NissanConnect, Batteria da 40 kWh, Zero emissioni: Fino a 270 km Ciclo combinato WLTP, Coppia istantanea accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi, Erogazione di potenza fino a 149 CV, Sicurezza premium pack, e-Pedal, Cerchi in lega da 16″, Vetri oscurati

Business

Nuovo schermo da 8″ compatibile con la connessione 4G, Navigazione Door-to-Door fornita da TomTom, Apple Car Play e Android Auto, Nuova app completa Servizi NissanConnect, Batteria da 40 kW, Zero emissioni
Fino a 270 km Ciclo combinato WLTP, Coppia istantanea, Accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi, Erogazione di potenza fino a 149 CV, Sicurezza premium pack, e-Pedal, Around View Monitor, Cerchi in lega da 17″, Vetri oscurati, Specchietti ripiegabili elettricamente e automaticamente, Fari LED autolivellanti, Sei combinazioni di colori a due tonalità per gli esterni. Prezzo a partire da 38700 euro

N-connecta

Nuovo schermo da 8″ compatibile con la connessione 4G, Navigazione Door-to-Door fornita da TomTom, Apple Car Play e Android Auto, Nuova app completa Servizi NissanConnect, Batteria da 40 kWh, Zero emissioni, Fino a 270 km Ciclo combinato WLTP, Accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi Erogazione di potenza fino a 149 CV, Sicurezza premium pack, e-Pedal, ProPILOT, Cerchi in lega da 17″, Vetri oscurati, Specchietti ripiegabili elettricamente e automaticamente, Sei combinazioni di colori a due tonalità per gli esterni, Volante, sedili anteriori e posteriori riscaldabili. Prezzo a partire da 39475 euro.

Tekna

Nuovo schermo da 8″ compatibile con la connessione 4G, Navigazione Door-to-Door fornita da TomTom, Apple Car Play e Android Auto, Nuova app completa Servizi NissanConnect, Radio DAB con lettore MP3 con sette altoparlanti e impianto premium Bose, Batteria da 40 kWh, Fino a 270 km Ciclo combinato WLTP, Accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi, Erogazione di potenza fino a 149 CV, e-Pedal, ProPILOT, ProPILOT Park (opzionale), Cerchi in lega da 17″, Vetri oscurati, Specchietti elettrici retrattili, Sei combinazioni di colori a due tonalità per gli esterni, Fari automatici intelligenti completamente a LED, Sedili in parte in ecopelle ed Ultrasuede. Prezzo a partire da 41330 euro.

Leaf e+tekna

Nuovo schermo da 8″ compatibile con la connessione 4G, Navigazione Door-to-Door fornita da TomTom, Apple Car Play e Android Auto, Nuova app completa Servizi NissanConnect, Radio DAB con lettore MP3 con sette altoparlanti e impianto premium Bose, Batteria da 62 kWh, Fino a 385 km Ciclo combinato WLTP, Accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi, Erogazione di potenza fino a 214 Cv, Sicurezza premium pack, e-Pedal, ProPILOT, ProPILOT Park (opzionale), Cerchi in lega da 17″, Vetri oscurati, Specchietti ripiegabili elettricamente e automaticamente, Sei combinazioni di colori a due tonalità per gli esterni, Fari automatici intelligenti completamente a LED, Sedili in parte in ecopelle ed Ultrasuede®. Prezzo a partire da 47950 euro.

Video interessanti

  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta