Mercedes Benz Classe A Sedan: la compatta della Stella con la coda

Mercedes Benz Classe A Sedan - 1

La Mercedes Benz Classe A Sedan è una berlina dalle linee tendenzialmente elegante ma con una verve sportiva inedita regalata anche dalla mascherina del radiatore Matrix e da un frontale grintoso ma anche dal design curato e particolare della coda che dona un fascino particolare alla tradizionale compatta della casa tedesca.

Analizziamo nel dettaglio le caratteristiche tecniche della prima Classe A a tre volumi della Stella.

Vista laterale
Vista laterale

Mercedes Benz Classe A Sedan: design e interni

Pur mantenendo la stessa lunghezza del modello a due volumi, cioè 4,54 m, la nuova Classe A Sedan vanta un’eccellente aerodinamicità ed ha la migliore resistenza aerodinamica di qualsiasi auto di questo segmento con un coefficiente Cx di 0.22.

A rendere possibile questo primato, l’abile lavoro degli ingegneri tedeschi che sono riusciti a ridurre l’area frontale della vettura ad appena 2,20 metri quadrati, intervenendo anche sul profilo aerodinamico dei fanali e dei passaruota.

All’interno della nuova Mercedes Benz Classe A Sedan è stato ricavato più spazio: nella parte anteriore si nota la vera rivoluzione ma anche dietro si nota lo sforzo dei progettisti per regalare ai passeggeri una sensazione di maggior comfort, quella sensazione che contraddistingue da sempre la Classe A.

L’abitacolo è dominato otticamente dalla plancia centrale e dai due display che sfoggiano il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) con il sistema di comandi vocali intelligente VoiceTronic. Il portabagagli offre un volume di carico pari a 420 litri.

Interni della Mercedes Benz Classe A Sedan
Interni della Mercedes Benz Classe A Sedan

Motorizzazione e prestazioni

La Classe A Sedan viene commercializzata nelle seguenti versioni:

  • A 180 d Automatic Sedan, con motore 1.5 turbodiesel da 116 CV e 260 Nm di coppia, cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT, velocità max 206 Km/h ed accelerazione 0-100 Km/h in 10,6 secondi.
  • A 200 Sedan, con motore 1.3 turbobenzina da 163 CV e 250 Nm di coppia, cambio meccanico a 6 marce;
  • A 200 Automatic Sedan, con motore 1.3 turbobenzina da 163 CV e 250 Nm di coppia, cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT,
  • A 220 Automatic 4Matic Sedan, benzina da 190 CV, cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT,
  • A 250 Automatic Sedan, benzina da 224 CV, cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT,
  • A 250 Automatic 4Matic Sedan, benzina da 224 CV e 250 Nm di coppia, cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT
Dettagli della maschera anteriore
Dettagli della maschera anteriore

Mercedes Classe A Sedan: sicurezza e assistenza alla guida

La Classe A Sedan è dotata di tutte le migliore tecnologie di assistenza alla guida che garantiscono la massima sicurezza e le migliori prestazioni in ogni situazione grazie soprattutto al Mercedes-Benz Intelligent Drive.

Fra le altre dotazioni, meritano di essere citate il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza (DISTRONIC), il sistema di assistenza alla frenata attivo, il sistema PRE-SAFE, il sistema antisbandamento attivo, il blind spot Assist, il sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali, l’innovativo display head up.

Il comparto illuminazione è corredato dai Multibeam Led che calcolano la luce ideale in ogni situazione per illuminare la carreggiata in modo adeguato unitamente al sistema di assistenza abbaglianti adattivi.

Per quanto riguarda l’assistenza al parcheggio, si può optare per il pacchetto parcheggio con telecamera per la retromarcia assistita oppure per il pacchetto parcheggio con telecamera a 360° che assiste prima nella ricerca di un parcheggio idoneo e poi ad effettuare le manovre necessarie.

Video interessanti

  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare