Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili

Pista di Migliaro copertina
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
 

Per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento, l’Acquaparco di Migliaro è senza alcun dubbio una delle strutture più azzeccate per chi vuole conciliare la propria passione per l’alta velocità e per i GoKart con la voglia di relax a bordo piscina.

Immerso nel verde ferrarese, infatti, si trova il luogo ideale per staccare la spina e godersi la bella stagione nell’acquaparco dotato di ben 4 piscine, fra cui anche una adatta ai più piccoli ed una con uno scivolo adrenalinico, gustare le specialità tipiche locali nel ristorante interno oppure provare l’ebbrezza dell’alta velocità nel circuito GoKart che si trova alle spalle del complesso.

Le piscine
Le piscine dell’acquaparco

Pista GoKart

Il circuito per i GoKart, che si trova a pochi metri dalla zona piscine, è lungo 1300 metri. Il primo tratto della pista è molto veloce, mentre la seconda parte è decisamente più tecnica ma adatta a tutte le cilindrate e anche per i bambini, così da poter mettere alla prova le proprie competenze o semplicemente divertirsi insieme ai propri amici con una sana competizione.

I rapporti per la pista sono per i 125 16/25 e per i 100 10/80 11/5

Orari di apertura della pista

La pista GoKart dell’Acquaparco di Migliaro osserva i seguenti orari:

  • 8.30 – 12.30
  • 14.00 – 19.00
Pista GoKart
Pista GoKart

Prezzi

La pista GoKart dell’Acquaparco di Migliaro ha il seguente tariffario:

  • mezza giornata Euro 20,00
  • giornata intera Euro 30,00

Per i prezzi relativi all’accesso all’area piscine si rimanda al sito ufficiale dell’Acquaparco.

Servizi

Come accennato, la struttura offre anche un servizio di bar e ristorazione aperto anche a chi fruisce solo della pista GoKart.  Il ristorante “La Forchetta Allegra” offre una cucina casalinga con specialità locali, pasta e dolci artigianali fatti in casa. Chi desidera mangiare a base di pesce dovrà prenotare e comunicarlo anticipatamente. Il ristorante, aperto tutto l’anno, è chiuso il martedì, tranne nel periodo estivo.

Panoramica pista
Panoramica pista

La struttura dispone anche di  un servizio di assistenza per eventuali guasti con un meccanico specializzato.

Contatti

Indirizzo: via Sfondrabò, n°46/a, Borgo Cascina, Migliaro (FE)
Sito Web: https://www.acquaparco.it/
Telefono: 334 89-36-368

Video interessanti

  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare