Telepass cambio targa: come farlo e con quali modalità e costi

Per cambiare la targa che risulta associata al proprio Telepass bisogna eseguire una serie di passaggi, ma la prima cosa importante da sapere è che non è strettamente indispensabile recarsi ad uno dei punti blu dislocati lungo la rete autostradale. Risulta infatti possibile procedere al cambio targa Telepass anche tramite il portale web dell’azienda, oppure facendo ricorso all’app (previa installazione sul proprio smartphone) o al call center. Ma procediamo con ordine e partiamo dalla funzione disponibile sul sito istituzionale di Telepass.

Telepass cambio targa attraverso il sito web

Iniziamo approfondendo la procedura da seguire per cambiare la targa associata al proprio dispositivo tramite il sito web dell’azienda. Bisognerà innanzitutto dirigersi sul portale Telepass.it ed in caso di primo accesso procedere con la registrazione. Sarà quindi necessario fornire un indirizzo di posta elettronica e scegliere una password.

A questo punto vi verrà inviata una email contenente un link di attivazione, sul quale dovrete cliccare per poter rendere operativo il vostro account. Assolto questo passaggio, potrete finalmente entrare nella vostra pagina personale. Qui vi verrà richiesto di completare i dati con quelli presenti nella modulistica e nel contratto firmato da voi in precedenza. Assolti questi passaggi potrete quindi dirigervi verso la sezione “le tue targhe” ed individuare il link “inserisci nuova”.

Cliccando potrete sostituire una targa precedente o aggiungerne una seconda, ricordando che risulta possibile associare al massimo due targhe per ogni Telepass. Non vi sono costi per l’operazione, ma se si desidera associare un terzo veicolo risulterà necessario sottoscrivere un nuovo contratto.

Il cambio targa Telepass non va necessariamente fatto nei punti Blu
Il cambio targa Telepass non va necessariamente fatto nei punti Blu

Come cambiare la propria targa con l’App Telepass

Una seconda procedura consiste nel cambiare la vostra targa tramite l’App Telepass, che dovrete preventivamente scaricare sul vostro smartphone. Al fine di utilizzare correttamente l’applicazione, vi verrà richiesto di completare la registrazione in modo similare rispetto a quanto già indicato per il sito web tradizionale.

A questo punto potete entrare nella sezione “targhe” e selezionare “Aggiungi targhe”. Nell’App si aprirà un modulo dove inserire la targa. Premendo su “fatto” si conferma l’inserimento della nuova targa, mentre resta sempre possibile eliminare quella utilizzata in precedenza attraverso un semplice tocco.

Effettuare la procedura di cambio per telefono

Per chi non può o non vuole fare riferimento al web è possibile procedere al cambio targa del Telepass anche telefonicamente. Avendo il contratto sottomano, si può chiamare il numero verde 840043043, entrando in contatto diretto con un operatore.

Quest’ultimo procederà ad inserire la richiesta di cambio targa e procederà all’attivazione garantendo il buon fine dell’operazione. Se nel momento in cui si chiama non sono disponibili operatori tradizionali, si rende comunque presente un menù guidato in grado di consentire il cambio targa telefonico tramite una procedura assistita.

Potrete cambiare la targa del telepass anche per telefono o via app
Potrete cambiare la targa del telepass anche per telefono o via app

Telepass cambio targa al punto blu

L’ultima possibilità (ma forse anche la più scomoda) consiste nel portare la propria richiesta direttamente all’attenzione di un Punto Blu disponibile sulla rete autostradale. In questo modo si potrà eseguire la procedura attraverso un contatto diretto. Per trovare il punto Blu più comodo basta recarsi sul sito web di Società Autostrade, dove vi verrà indicato l’indirizzo più vicino rispetto all’ubicazione della vostra residenza.

Video interessanti

  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili