Q8 Hi Perform: tutto quello che bisogna sapere sui nuovi carburanti Q8

Perfettamente in linea con l’obiettivo di una mobilità sempre più green e sostenibile, il noto marchio Q8 ha recentemente rivisto la formulazione dei suoi carburanti prestazionali Q8 Hi Perform. È importante sottolineare come tutti i nuovi prodotti Q8 Hi Perform siano a minore impatto ambientale rispetto alla precedente formulazione, e soprattutto se paragonati ai combustibili tradizionali.

Con questa nuova formulazione, l’uso dei prodotti della linea Q8 Hi Perform permette di ridurre in modo considerevole le emissioni di CO2, abbattendole fino al 12% nel caso del carburante diesel.

Dunque, utilizzando i carburanti Q8 Hi Perform, sarà possibile mantenere ancora più puliti gli iniettori di diesel e benzina, garantendo una maggiore durevolezza nel corso del tempo. Inoltre, il nuovo carburante Q8 garantisce migliori performance per quanto riguarda la combustione stessa che, di conseguenza, porterà a minore rumorosità, minori emissioni di fumo e a un migliore avviamento quando il motore è freddo.

Q8 Hi Perform: non solo diesel

Oltre al gasolio a minore impatto ambientale, Q8 si è occupata della formulazione di una nuova benzina ad alte prestazioni, la Q8 Hi Perform 100 Ottani. Anche questo carburante è caratterizzato da una maggiore sostenibilità, specialmente considerando il maggiore contenuto di ossigenati, una proprietà che ha permesso, per la prima volta nel nostro Paese, l’etichettatura del prodotto come E10. Esattamente come avviene per il diesel, anche la benzina della linea Q8 Hi Perform garantirà un maggior livello di protezione nei confronti dell’usura, favorendo la pulizia interna dei motori grazie all’impiego di molecole dal potere detergente. Inoltre, è importante sottolineare come questo nuovo carburante sia adatto sia agli attuali propulsori a iniezione diretta quanto ai più datati modelli con iniezione indiretta, favorendo, in ogni caso, la riduzione dei consumi.

Riduzione delle emissioni, transizione energetica e sostenibilità: la visione di Q8

Le recenti dichiarazioni dell’amministratore delegato della compagnia Q8, Fadel Al Faraj, ha testimoniato la reale attenzione di Q8 nei confronti di tutti quei processi che puntano alla transizione energetica in atto in questo momento storico. Infatti, il focus delle nuove strategie dell’azienda è incentrato sulla sostenibilità legata alla mobilità e al settore automotive. I prodotti Q8 Hi Perform rappresentano il risultato di ricerche continue, nonché della propensione all’innovazione che contraddistingue da sempre il colosso petrolifero.

La visione di Q8 di investire in carburanti avanzati e sostenibili è parte integrante di un più ampio impegno per una mobilità più sostenibile nel rispetto dell’ambiente. Quello dei trasporti è uno dei principali settori responsabili delle emissioni di fattori inquinanti, ed è essenziale trovare soluzioni che riducano l’impatto ambientale dei carburanti utilizzati nei veicoli. Con l’introduzione dei nuovi carburanti Q8 Hi Perform, Q8 dimostra il proprio impegno nell’affrontare questa sfida e nell’offrire alternative più eco-compatibili ai propri clienti. La scelta di utilizzare materie prime rinnovabili è un chiaro segnale del desiderio di Q8 di investire in tecnologie e processi sostenibili. Con il lancio dei carburanti Q8 Hi Perform, l’azienda invita anche i consumatori a partecipare a questa transizione verso una mobilità più sostenibile. Optare per i carburanti Q8 Hi Perform significa quindi fare un passo in avanti, controllando le emissioni di CO2 del proprio veicolo, proprio nell’ottica di una mobilità più sostenibile.

In conclusione, i nuovi carburanti Q8 Hi Perform segnano un importante impegno della società nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni innovative. Questo dimostra che le grandi aziende possono giocare un ruolo significativo nel rivolgere maggiore attenzione all’ambiente e nella creazione di un mondo migliore per le generazioni future. Con la combinazione di tecnologie all’avanguardia, componenti rinnovabili e un forte impegno per la sostenibilità, i nuovi carburanti Q8 Hi Perform rappresentano una scelta responsabile e intelligente per guidare la transizione verso un futuro energetico più pulito e rispettoso dell’ambiente.

Video interessanti

  • Consigli utili per la guida in pista
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno