Ford C-Max: monovolume compatta per la città e la famiglia

Ford C-Max

La Ford C-Max è una vettura pensata per la famiglia ed in questo senso il concetto è chiaro a prima vista. La monovolume è caratterizzata infatti da spazi interni adeguati per cinque persone e da elevati dotazioni di sicurezza.

Le linee esterne rendono l’auto slanciata ed allo stesso tempo leggera, anche se cominciano a risentire del tempo. L’ultimo aggiornamento della vettura risale infatti al 2015, mentre l’auto è stata commercializzata inizialmente quasi 10 anni fa (nel 2010).

Vediamo insieme tutti i dettagli su questa monovolume concentrando inizialmente la nostra attenzione sulle dimensioni e sul design esterno.

Ford C-Max: dimensioni e aspetto esterno

Partiamo dalle misure esterne della Ford C-Max, che risulta lunga 4,379 metri e larga 1,828 metri, per un’altezza di 1,610 metri. Esternamente il design risulta ancora attuale per una piccola monovolume, sebbene risalga all’ormai lontano 2015. L’auto è caratterizzata frontalmente da una griglia esagonale, sotto la quale si posiziona la targa.

Lateralmente ci sono i gruppi ottici affilati in alto ed i fendinebbia in basso, mentre il baule è attraversato da due nervature in grado di trasmettere un certo senso di sportività. Lateralmente la vettura si erge in altezza e presenta due grandi passaruote, che ospitano una gommatura importante e dei cerchi in lega di design (disponibili in vari modelli su richiesta).

Interni della Ford C-Max
Interni della Ford C-Max

Il posteriore risulta piuttosto piatto, con i fari integrati nel baule e disposti in modo orizzontale, mentre al centro è ben presente la targa. Il lunotto piuttosto piccolo offre comunque una buona visibilità in marcia (ma rende indispensabile la telecamera di parcheggio o la presenza dei sensori posteriori).

Da notare alcune piccole raffinatezze stilistiche, come i listelli cromati ed i fendinebbia squadrati in contrapposizione ai fari a goccia. L’auto è omologata per cinque posti e presenta un ampio bagagliaio, mettendo a disposizione 432 litri di spazio (che diventano 1723 litri abbattendo i sedili posteriori). Nel listino c’è anche una versione a 7 posti, che misura 4,52 metri di lunghezza contro i 4,38 metri della versione standard.

Motorizzazioni e consumi

In merito alle motorizzazioni Ford ha deciso di rendere disponibile su questa vettura sia un motore ad alimentazione tradizionale, sia una versione a diesel. Nel primo caso si tratta dell’Ecoboost 3 cilindri da 125 Cavalli e 92 Kw di potenza.

La velocità massima della vettura è di 187 chilometri orari, mentre il consumo medio è di 5,7 litri di carburante ogni 100 chilometri. In alternativa è possibile optare per il 4 cilindri 1.5 a gasolio da 120 Cavalli e 88 Kw di potenza. In questo caso la velocità massima si attesta attorno ai 184 chilometri orari, mentre il consumo medio è di 4,7 litri ogni 100 Km.

Interni e allestimenti disponibili

Dal punto di vista degli interni la C-Max è pensata per la comodità della famiglia. La plancia è caratterizzata da una console ampia e lineare. Al centro si trova lo schermo del sistema d’infotainment, mentre più in basso sono disponibili gli altri comandi (come ad esempio quelli del climatizzatore).

Il volante a tre razze offre un’impugnatura salda, mentre il sedile sostiene adeguatamente la posizione di guida (particolarmente comodo il bracciolo centrale, all’interno del quale è presente un utile portaoggetti). Anche le altre sedute sono orientate all’offerta di un adeguato spazio e comfort durante il viaggio, mentre i tanti portaoggetti aiutano a razionalizzare gli interni e a mantenere l’ordine all’interno dell’abitacolo.

Vista laterale
Vista laterale

Intelligenti i tavolini ripiegabili posti dietro alle sedute anteriori, mentre per chi sceglie (tra gli optional) il family pack sono presenti anche delle tendine parasole particolarmente utili durante i viaggi estivi. Da notare però che il quinto passeggero dovrà fare i conti con il tunnel centrale, un elemento che potrebbe risultare di disturbo soprattutto in caso di lunghe percorrenze. Infine, non si può evitare di segnalare l’ottima insonorizzazione della vettura (certamente un plus per una monovolume orientata al comfort familiare).

Dal punto di vista degli allestimenti, la C-Max replica le linee già presenti anche negli altri modelli disponibili in casa Ford. Si passa così dalla versione Plus alla più ricca Titanium. Per chi desidera una via di mezzo c’è la Business, destinata a rimanere l’unica versione disponibile nel prossimo futuro.

Ford C-Max: prezzi e considerazioni finali

Siamo giunti al termine della nostra recensione riguardante la Ford C-Max ed è arrivato quindi il momento di parlare di prezzi. La vettura è disponibile nella propria versione di base a partire da circa 20mila euro, per crescere fino a circa 24mila euro in base agli allestimenti. Con le ultime promozioni è possibile però mettere nel proprio box la versione Plus di questa vettura già a partire da 19mila euro e la Titanium da circa 22600 euro.

Video interessanti

  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili