BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese

  • BMW Serie 8 Coupé: la sportiva di lusso dell’Elica bavarese
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Consigli utili per la guida in pista
 

Potente, veloce e lussuosa: è il sogno di milioni di fan della casa dell’Elica: stiamo parlando della BMW Serie 8 Coupé, una granturismo di fascia alta che colpisce a prima vista per dimensioni e design, con le sue linee morbide nelle quali si incuneano dei dettagli spigolosi per un look grintoso celato dall’intramontabile eleganza del brand bavarese.

Dimensioni e design

Come anticipato, le dimensioni di questa “maxi coupé” non passano inosservate: la serie 8 infatti è stata realizzata sulla piattaforma CLAR ed è lunga 4,85 m, larga 1,9 m, altezza 1,35 m ed ha un passo di 2,82 m.

BMW Serie 8 panoramica

BMW Serie 8 coupé

Si tratta di una tre porte con una veste accattivante ma decisamente meno sportiva rispetto alle coupé tradizionali, con una rivisitazione in chiave moderna dello stile BMW che mantiene una certa eleganza e che si manifesta con delle fiancate con linee morbide sovrastate dall’arco del tetto che si raccorda con il cofano posteriore.

La maschera frontale sdoppiata e spigolosa, i fari sottili (adattativi con tecnologia LED), ampie prese d’aria e la sagoma del cofano donano grinta alla vettura, mentre la parte posteriore con la sporgenza sopra i fanali “appesantisce” questa BMW Serie 8 coupé per regalare quella piacevole sensazione di solidità che ci si aspetta da un’auto di questo segmento.

Motorizzazione, prestazioni e consumi

La BMW Serie 8 Coupè viene commercializzata in due versioni:

  • M850i xDrive, con un V8 4.4 litri biturbo a benzina, da 530 CV e 750 Nm di coppia;
  • 840d xDrive, spinta dal 3.0 litri a Diesel, sei cilindri da 320 CV e 680 Nm.

Tutte le BMW Serie 8 Coupé hanno cambio automatico a 8 rapporti, trazione integrale xDrive, sterzo a rapporto variabile, sospensioni adattive M, meccanismo a quattro ruote sterzanti (Integral Active Steering), pneumatici di misura maggiore al retrotreno.

Vista posteriore

Con il pacchetto M Sport, inoltre, la nuova Serie 8 Coupé può raggiungere una velocità massima di 250 km/h (autolimitata) ed un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in appena 3,7 secondi.

I consumi dichiarati sono:

  • urbano: 10 l/100Km
  • extraurbano 8 l/100 Km
  • misto 13 l/100 Km

BMW Serie 8 Coupé: gli interni

In linea con le ultime vetture del brand automobilistico di Monaco di Baviera, gli interni sono realizzati con grande cura che privilegiano i 2 posti anteriori, decisamente ampi e comodi, a scapito dei posteriori che risultano di fatto meno spaziosi e di difficile accesso. Abbastanza capiente anche il bagagliaio da 420 l che sfrutta anche la reclinabilità indipendente degli schienali dei due sedili posteriori.

Il tunnel centrale di considerevoli dimensione conduce ad una plancia semplice e lineare, in cui trova posto un cruscotto digitale configurabile di 12,3 pollici con sistema BMW Operating System 7.0, ed un sistema di infotainment gestibile da uno schermo centrale a sbalzo da 10,25 pollici. Interessante, tra i vari optional, il display Head-up che consente la proiezione delle informazioni sulla parte interna del parabrezza. Bowers & Wilkins firma l’impianto audio a bordo da 1.375 watt e 16 altoparlanti.

Interni della BMW Serie 8 Coupé

Interni della BMW Serie 8 Coupé

rivestimenti ed i materiali utilizzati per la definizione degli interni sono in linea con le vetture di questa fascia: sedili in pelle, robuste rifiniture in plastica gradevole al tatto, inserti a scelta in alluminio, acciaio inox, legno o in nero lucido. Per i più esigenti è possibile personalizzare anche la rotella di controllo dell’impianto multimediale e il pomello della leva del cambio, potendo scegliere la versione in cristallo.

Sicurezza e assistenza alla guida

La sicurezza a bordo ed i sistemi per la guida assistita sono i medesimi della Serie 7 e della Serie 5 con cruise control con funzione freno e frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti di serie, Allerta del traffico trasversale (cross traffic warning), allarme di guida in contromano (Wrong-way warning) e il Parking Assistant Plus con telecamera posteriore e linee guida di manovra. E’ possibile richiedere anche il cruise control adattivo con stop & go, oltre all’assistenza alla sterzata e al sistema di mantenimento della corsia

Video interessanti

  • Ferrari 458 Spider: un sogno a quattro ruote
  • Pista Azzurra di Jesolo: descrizione del kartodromo e informazioni utili
  • Campionato Italiano Gran Turismo: tappa a Imola dal 21 al 23 giugno
  • Pista GoKart di Migliaro: descrizione e informazioni utili
  • Riccardo Agostini: biografia e prossimi eventi
  • Adria Karting Raceway: descrizione ed informazioni utili
  • BMW M2 Competition, tutta un'altra grinta
  • Autodromo di Modena: descrizione del circuito e cosa fare
  • Consigli utili per la guida in pista
  • Mini Challenge 2019: Mugello, 4a tappa  (19 - 21 Luglio)
  • WSK Euro Series: l'ultima tappa a Adria dal 26 al 29 giugno
  • Lamborghini Huracán EVO, evoluzione della specie
  • Adria International Raceway: caratteristiche della pista, cosa vedere e cosa fare
  • Circuito Tazio Nuvolari: descrizione della pista e attività disponibili